PodcastChi di spada ferisce, di spada perisce

Lire

La frase è la traduzione del detto latino Qui gladio ferit, gladio perit, derivato dal Vangelo di Matteo, dove a pronunciare parole molto simili è Gesù.
Quando Gesù nell’orto del Getsemani viene catturato dai soldati, l’apostolo Pietro estrae la spada e taglia un orecchio a un servo del sommo sacerdote. Gesù però lo invita a riporre l’arma. Scrive Matteo: “Allora Gesù gli disse: Riponi la tua spada al suo posto, perché tutti quelli che prendono la spada, periranno di spada”.
Quindi raccoglie l’orecchio e lo riattacca all’uomo. L’invito a non rivolgere mai la violenza contro il prossimo, ma piuttosto a “porgere l’altra guancia”, è in effetti uno dei fondamenti del cristianesimo. Il significato metaforico della frase è: se usi violenza contro qualcuno, aspettati prima o poi di ricevere violenza anche tu.

Dans le même numéro

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

close
Facebook IconTwitter IconGoogle PlusGoogle Plus
close
Facebook IconTwitter IconGoogle PlusGoogle Plus