Contro i muri e le barriere

 

Coriano è una piccola cittadina in provincia di Rimini, e qui ha trovato rifugio una coppia di profughi siriani con i loro tre bambini, grazie alla generosità di cento famiglie che hanno deciso di autotassarsi per accoglierli. Le famiglie si sono rivolte alla Comunità Papa Giovanni XXIII e con il loro aiuto hanno organizzato una raccolta fondi: 15 euro al mese per famiglia, per un anno. “All’inizio non è stato facile” spiega una delle famiglie che per prime hanno creduto nella missione: “Non ci seguiva nessuno, ma più le persone si rendevano conto dell’importanza dell’obiettivo, più si facevano avanti”. Una volta raccolti i soldi necessari (circa 15mila euro per garantire il viaggio fino in Italia), la famiglia siriana ha finalmente potuto dormire sotto un vero tetto, dopo 3 anni di incubi e bombardamenti.

Giovanni Canzanella

Dans le même numéro

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

close
Facebook IconTwitter IconGoogle PlusGoogle Plus
close
Facebook IconTwitter IconGoogle PlusGoogle Plus