Sanità: Toscana e Piemonte le regioni più efficienti

Sanità

“Lea” è l’acronimo di Livelli Essenziali di Assistenza, il metro di giudizio sul quale si basa la qualità delle prestazioni sanitarie nelle regioni italiane. Trentuno indicatori per misurare la bontà del nostro servizio sanitario (tra cui le liste di attesa e l’assistenza ospedaliera). Ad uscirne vincitori le regioni del Piemonte e della Toscana. In particolare quest’ultima, che per il terzo anno consecutivo si piazza al primo posto per i servizi offerti. Quanto al Piemonte, raggiunge un punteggio di 205 (su un massimo di 225), segno dell’alto livello della sanità nazionale, nonostante le diffuse difficoltà. Il problema resta sempre l’uguaglianza del sistema sanitario, con fossati enormi tra Sud et Nord del Paese.

Giovanni Canzanella

Dans le même numéro

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

close
Facebook IconTwitter IconGoogle PlusGoogle PlusGoogle Plus
close
Facebook IconTwitter IconGoogle PlusGoogle PlusGoogle Plus