Giorgio Gaber: Io e le cose

Giorgio Gaber Io e le cose

Uno spettacolo con testi e musiche del celebre cantautore italiano Giorgio Gaber interpretato dalla voce di Maria Laura Baccarini e dal violinista francese Régis Huby.

Giorgio Gaber è stato uno dei più eccentrici cantautori italiani. Più che un musicista, Gaber era un uomo di teatro e non poteva essere altrimenti con la sua inconfondibile mimica facciale ed il corpo magro e dinoccolato: sembrava fatto apposta per calcare le scene. Ed il teatro era il suo palcoscenico preferito, con i suoi spettacoli a metà strada tra il sermone ed il concerto.

Giorgio Gaber

Giorgio Gaber in concerto

Gaber imbracciava la sua chitarra e iniziava a raccontare. E di cose da dire ne aveva molte, scagliandosi senza remore contro tutto e tutti: contro i politici (suo bersaglio preferito), i giornalisti, ma soprattutto contro la mancanza di ideologia che ha caratterizzato, a suo dire, questo scorcio di secolo. Un intellettuale, uno di quelli duri e puri che non ha mai smesso di parlare e di gridare.
Gaber, io e le cose rende omaggio al mondo di Gaber, che ha saputo raccontare storie universali, attraverso una costante e spietata analisi del sentire. Un viaggio tematico, che, tra la molteplicità di argomenti trattati nel teatro canzone, sceglie di parlare dell’Uomo, dei rapporti con la famiglia, con lo Stato, delle relazioni con l’altro sesso e dell’amore.

Triton
11 bis, rue du Coq Français – 93260 LES LILAS. Tél. 01 49 72 83 1
sabato 5 aprile 2014, 21h

 

Dans le même numéro

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *