Passatelli in brodo dell’Emilia Romagna

Ingredienti per 4 persone circa

  • 70 gr di formaggio parmigiano
  • 30 gr di pane fresco a pasta dura
  • 2 uova freschissime
  • 1 litro di brodo di carne
  • sale

Procedimento:
I passatelli sono considerati una tipica minestra del periodo pasquale, ma nulla toglie che possano essere preparati anche in altre occasioni.
Sbattere in una terrina le uova, salatele, incorporatevi il formaggio e il pane grattugiati e mescolati insieme. Amalgamate con cura il tutto così da ottenere un impasto uniforme. Servendovi dell’apposito strumento o di uno schiacciapatate, fate pressione sull’impasto, così da ottenere i tipici, piccoli «vermicelli» e stendeteli sul piano da lavoro. Portate a ebollizione il brodo nel quale cuocerli per pochi minuti, mescolandoli delicatamente. Possono essere considerati pronti quando salgono a galla, ma è preferibile non servire immediatamente la minestra e invece prepararla con un certo anticipo, poichè rimanendo a riposo nella pentola si arricchisce di sapore.
Non trascurate di servire con questa minestra un vino Trebbiano di Castelvetro, da stappare fresco…

Dans le même numéro