Pitoni messinesi

Ingredienti:

1 kg di farina tipo 0
90 gr. circa
(valido anche per Kg.
1,200 di farina)
1/2 litro di acqua
3 cucchiai di sale
2 cucchiai di olio

Procedimento:

Impastare bene e a lungo fino ad ottenere una palla ben liscia, ma non molle.
Fare lievitare per almeno 2 ore avvolta in un tovagliolo e poi in un plaid e tenerla possibilmente vicino ad una fonte di calore. A lievitazione avvenuta, tagliare delle piccole quantità di pasta, ungere con qualche goccia di olio la spianatoia e stendere la pasta con il mattarello, fino ad ottenere una sfoglia molto sottile, mettere il ripieno che si vuole (indivia tagliata sottile, acciuga, caciotta, un po’ di sale e un po’ di olio, oppure prosciutto e caciotta), chiudere, bagnando i bordi che combaciano con un po’ d’acqua per farli aderire bene, pizzicottarli e tagliare la pasta in più. Friggere in olio extra vergine abbondante, non molto bollente, girarli e rigirarli finchè non saranno ben dorati e non più di tre alla volta (dipende dalla grandezza della padella).

Dans le même numéro