I pavimenti di Venezia

Sebastian Erras è un fotografo tedesco giramondo, che immortala le bellezze della natura e dell’architettura europea. Il suo ultimo progetto si incentra su Venezia, per la precisione sui suoi pavimenti.

Camminando per le calli di Venezia, chiunque si perderebbe ad ammirare lo splendore degli edifici, la particolarità dei comignoli e l’eleganza delle chiese; ore intere con il naso all’insù e dimentichi di quello che passa sotto i nostri piedi.
« Ero curioso di scoprire un lato di Venezia che probabilmente non è molto conosciuto, dato che di solito la gente non fa caso ai pavimenti », dice Erras.

Se [i turisti] guardassero in basso, noterebbero un tappeto di pietre, marmi, mosaici e vetro. Venezia possiede i più sontuosi pavimenti del mondo. Perché? In una città costruita sull’acqua, dice lo scrittore John Julkius Norwich, gli eterni riflessi scintillanti delle chiese e dei palazzi, attirano costantemente lo sguardo dei veneziani verso il basso. Quindi hanno reso questa visione ancora più bella attraverso lussuosi pavimenti. La stessa pavimentazione è una cosa molto seria a Venezia: le pietre tengono lontana sia l’umidità dalla laguna che il calore dell’estate.

Sito ufficiale di Venetian Floor Pixartprinting

[metaslider id=5174]

2 réponses à I pavimenti di Venezia

  1. Carmen dit :

    Sito ufficiale di Venetian Floors: Pixartprinting.
    https://www.pixartprinting.it/content/venetian-floors/

  2. Vania dit :

    newsletter grazie

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *