Il presidente del New Deal

Franklin Delano Roosevelt

Franklin Delano Roosevelt, Discorso inaugurale a Washington, 4 marzo 1933

“Questo è per me giorno di consacrazione alla Nazione, e sono certo che i miei concittadini americani si attendono che (…) mi rivolga a loro col candore e con la decisione che la situazione presente del nostro popolo rendono necessari (…). I valori sono discesi a livelli fantasticamente bassi; le imposte sono cresciute; la nostra capacità di pagamento è diminuita; […] Davanti al tribunale dell’opinione pubblica, condannati dal cuore e dalla mente degli uomini, stanno i sistemi di speculatori poco scrupolosi. Il nostro […] compito è oggi quello di dare lavoro al popolo. Non è un problema insolubile, se affrontato con saggezza e coraggio. Può essere risolto […] affrontando la questione come si affronterebbe la mobilitazione per una guerra.”

Giuliana Rotondi / Focus Storia

Abonnez-vous à RADICI pour lire la suite de l’article

Dans le même numéro

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *