Lingua e curiosità

Vocabolario

Vignetta

La parola indicava, nei manoscritti medievali, il fregio che ornava la prima pagina di un libro o di un capitolo, di solito i tralci di una vite. In seguito, soprattutto a partire dall’Ottocento, il fregio divenne una specie di cornice vegetale che inquadrava un’illustrazione, spesso di tipo umoristico. Oggi il termine indica un disegno – a volte integrato da un breve testo – che esprime una battuta di spirito.

 

Parole Dimenticate 

Dipoi 
Significa “dopo, in seguito” e deriva dall’espressione latina de post (“il giorno successivo”).
Riddare
Vuol dire agitarsi. Deriva dal longobardo ridam, cioè “ballare la ridda”, una danza popolare.
Grossiere 
Deriva dal latino grossarius(grossier in provenzale): riferito a chi vendeva all’ingrosso, l’aggettivo passò a significare “rozzo”.

 

Curiosario

La munnezza ai tempi dei Borbone

Nel XVII secolo, sotto il regno dei Borbone, a Napoli si discuteva già di smaltimento rifiuti. Un’ordinanza prevedeva addirittura, in anticipo sulle campagne ambientaliste di oggi, la raccolta differenziata del vetro.

Dans le même numéro