Ennio Morricone vince il Golden Globe per « The Hateful Eight »

Ennio Morricone

Con le sue musiche ha fatto sognare tre generazioni di registi, da Sergio Leone, a Giuseppe Tornatore fino all’attualissimo Quentin Tarantino, per il quale ha firmato la colonna sonora di The Hateful Eight, con la quale si è aggiudicato quest’ultimo premio. Assente alla premiazione, è stato lo stesso Tarantino a ritirare il premio, non lesinando lodi ed ammirazione per il musicista italiano.

« Per quel che mi riguarda – ha detto il regista – Morricone è il mio compositore preferito e non parlo solo di musiche da film, ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert« .

Morricone aveva già firmato una canzone per Django ma questa volta il Maestro ha firmato l’intera colonna sonora, un sogno divenuto realtà per Quentin che da sempre sognava una collaborazione di questo tipo. Convincere Ennio Morricone non è stato facile, come ricorda Tarantino:  « Credo di aver convinto prima di tutto la moglie di Ennio che ha amato la sceneggiatura del film« .

Di seguito, il momento della premiazione con il breve, ma appassionatissimo, discorso di ringraziamento di Tarantino.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *