L’amica geniale della misteriosa scrittrice napoletana Elena Ferrante è finalmente pronta a sbarcare in televisione. Al Festival di Venezia, il pubblico ha potuto vedere in anteprima i primi due episodi della nuova serie firmata da Saverio Costanzo (già regista de La solitudine dei numeri primi e In treatement). Lila e Lenù, le due piccole amiche della Napoli violenta degli anni Cinquanta, si incontrano finalmente sullo schermo ed il pubblico applaude per oltre 10 minuti quando compaiono i titoli di coda. La serie sarà composta da otto episodi e prodotta da Fandango, Wildside e Rai e ad interpretare il ruolo delle giovani protagoniste sono Elisa Del Genio e Ludovica Nasti. « Noi non ci siamo preparate, siamo andate sul set con la nostra persona e il nostro essere noi, poi lì naturalmente c’è stato Saverio che ci ha dato una mano. Ci ha detto sempre di essere noi stesse, il primo grazie va a lui » ha detto quest’ultima ai giornalisti che l’hanno intervistata dopo la proiezione.

La serie arriverà su Rai1 e RayPlay questo autunno