Dischi n°76

Gianna Nannini

Hitalia

La più famosa rocker italiana celebra con il suo stile unico e la sua voce graffiante 100 anni di musica italiana. Dal singolo Lontano dagli occhi, vecchio successo di Sergio Endrigo, fino a Il cielo in una stanza di Gino Paoli, Gianna Nannini prende in prestito le più celebri canzoni italiane di sempre e le rivisita strizzando l’occhio ai suoni più moderni. 18 brani per riscoprire i grandi classici sotto una nuova luce.


musica_2Fiorella Mannoia

Fiorella

46 anni di carriera, ma non li dimostra affatto. La voce di Fiorella Mannoia è ormai un patrimonio nazionale e lei la mette in luce con tutto il suo fascino con un doppio album. Non è la solita raccolta, perché se nel primo disco riscopriamo i grandi classici che hanno rese celebre la cantante romana (Quello che le donne non dicono, Il cielo d’Irlanda), il secondo disco è pieno di ospiti e duetti eccezionali: Adriano Celentano, Franco Battiato, Ivano Fossati… tutti i giganti della musica hanno prestato la loro vocalità e le loro canzoni per rendere omaggio a questa straordinaria interprete.


 

musica_3Carmen Consoli

L’abitudine di tornare

5 anni di silenzio che hanno preoccupato non poco i suoi fan, Carmen Consoli, tra le più innovative cantautrici di oggi, torna con un nuovo disco di inediti preceduto in queste settimane dal singolo omonimo L’abitudine di tornare, tragicomica storia di un uomo che si barcamena tra due amori. La canzone è semplice ma accattivante ed il ritornello entra subito in testa lasciando così ben presagire per il contenuto del disco, cui seguirà una tournée in Italia. In uscita il 20 gennaio 2015.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *