Leonardo straccia Picasso:
suo il record dei record

Leonardo Salvator Mundi
Lire

Con i suoi 450 milioni di dollari il Salvator Mundi di Leonardo da Vinci (1452 – 1519) è l’opera d’arte più cara in assoluto al mondo per una vendita all’asta. Il piccolo dipinto del genio del Rinascimento, che raffigura Cristo con il globo in mano, ha superato di gran lunga il precedente record di 179,4 milioni di dollari, stracciando la concorrenza di Les Femmes d’Alger (Version ‘O’) di Pablo Picasso, maestro del Cubismo, stabilito nel 2015. Dopo Picasso, la classifica dei quadri più cari venduti all’asta registrava i 170,4 milioni di dollari per il Nu couché di Amedeo Modigliani e i 300 milioni di dollari per Interchange di Willem De Kooning. Il Salvator Mundi sarà esposto al Museo del Louvre di Abu Dhabi.

Giovanni Canzanella

Dans le même numéro

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *